Alliance

Quando si utilizzano siti di scommesse sugli eSport, l'utente deve scegliere la squadra giusta su cui scommettere. È meglio sceglierne uno che abbia una lunga storia di vittorie nei tornei. Questo è certamente il caso di Alliance. Hanno sede in Svezia e fanno parte della scena dei giochi professionistici dal 2013. Un team di gestione di cinque persone supervisiona l'organizzazione. In passato si sono concentrati su StarCraft II e League of Legends.

Tuttavia, negli ultimi anni sono passati ad altri titoli popolari. Pertanto, gli scommettitori che cercano squadre vincenti di queste due partite dovranno cercare altrove. Tuttavia, questo non significa che Alliance sia diventata irrilevante. Hanno semplicemente cambiato tornei che sono diventati meno saturi di squadre rivali.

Alliance
Giocatori dell'alleanza

Giocatori dell'alleanza

Alliance era originariamente di proprietà dell'agenzia GoodGame. Questa era una sussidiaria di Twitch, un servizio di streaming di giochi sotto il controllo di Amazon. Nel 2016 Alliance ha annunciato la sua decisione di lasciare GoodGame e diventare interamente di proprietà del giocatore. Ciò significa che i membri della squadra hanno un incentivo finanziario extra per vincere le partite. Questa squadra ha attirato l'attenzione dei siti di scommesse sugli eSport grazie alle loro vittorie di alto profilo. Ad esempio, nel 2013 hanno vinto l'International, ottenendo il più grande montepremi nella storia degli eSport.

Le migliori squadre di eSport devono avere membri altamente qualificati in grado di superare la concorrenza. Dalla loro nascita, l'Alleanza ha reclutato diversi grandi nomi. Ad esempio, nel 2013 il giocatore di StarCraft Naniwa si è unito ai loro ranghi. Un anno dopo i siti di giornalismo eport riferirono che Armada si era unito al team. Questo è stato significativo in quanto erano considerati uno dei migliori giocatori di Super Smash Bros. sul circuito.

Alla fine del 2013 la squadra ha deciso di smettere di competere nella European League of Legends Championship Series. Hanno anche rilasciato SortOf, il loro ultimo giocatore di Starcraft II. Ciò era dovuto principalmente alle nuove regole che impedivano alle agenzie di possedere più team. È stato un fattore importante nell'abbandono di GoodGame da parte dell'Alleanza e nell'aumentare l'autonomia dei giocatori. I fan delle scommesse sugli eSport devono tenere conto di questo problema quando piazzano scommesse su Alliance. Hanno un track record di eccellere in determinati titoli prima di lasciarli del tutto.

A volte possono abbandonare i giocatori a causa di influenze esterne. Allo stesso tempo, molti attori emergenti sono interessati ad entrare in Alliance perché non saranno controllati da una grande agenzia. Queste variabili possono avere un'influenza diretta sulle quote di scommessa delle partite dell'Alleanza.

Giocatori dell'alleanza
I giochi più forti di Alliance

I giochi più forti di Alliance

Questo squadra di gioco di eSport eccelle in una gamma di diverse competizioni di gioco. Hanno giocatori olandesi che si sono uniti al circuito professionale di Trackmania. È un gioco di corse in cui i giocatori possono creare le proprie tracce. La maggior parte dei tornei di Trackmania ha un formato a cronometro. Pertanto, i membri dell'Alleanza devono avere riflessi veloci.

La guida non è l'unico genere di gioco in cui Alliance eccelle. Si sono concentrati molto sul genere battle royale. Ciò include il popolare titolo Apex Legends. Durante le partite professionistiche da due a tre giocatori devono allearsi e scegliere personaggi con abilità specifiche. I membri dell'Alleanza devono trovare una buona configurazione del personaggio e anche lavorare bene insieme per vincere la partita. Lo stesso si può dire anche di Fortnite, altro titolo battle royale che ha dominato gli eSport negli ultimi anni.

Alliance si è anche espansa nel genere di combattimento raggiungendo giocatori di Super Smash Bros. Melee. Questo gioco ha un sistema di combattimento abbastanza non ortodosso. Gli scommettitori devono studiarlo se vogliono fare previsioni accurate sui risultati del torneo. Invece di una barra della salute in esaurimento, le percentuali di danno vengono calcolate con un contatore che aumenta nel tempo.

I giochi più forti di Alliance
Perché Alliance Esports è popolare?

Perché Alliance Esports è popolare?

Uno scommettitore esperto terrà conto di diversi fattori quando sceglierà una famosa squadra di eSport. Uno dei più importanti è la coerenza. Sebbene Alliance abbia subito alcune perdite nel corso degli anni, è anche riuscita a ottenere buoni risultati quando contava. Quando tutti i punteggi delle loro partite vengono messi insieme, diventa chiaro che Alliance ha avuto un grande successo dal 2013.

A molte squadre di eSport piace unirsi a una vasta gamma di diversi tornei di eSport. Il problema è che possono finire per spargersi troppo sottili. Al contrario, Alliance sceglie di concentrarsi su una manciata di titoli. Ciò significa che possono mettere la loro energia nel migliorare le loro prestazioni. Questa è diventata una strategia vincente.

Alliance ha anche un gruppo abbastanza selezionato di giocatori nel proprio elenco. In apparenza questo potrebbe farli sembrare una squadra di meno alto profilo. Tuttavia, utilizzando solo le persone migliori, Alliance si è affermata come un'organizzazione d'élite. Ciò significa anche che gli scommettitori hanno meno persone tra cui scegliere quando effettuano una scommessa basata sull'Alleanza. Se ci fossero più giocatori disponibili, le possibilità di fare un pronostico vincente sarebbero diminuite.

Perché Alliance Esports è popolare?
Premi e risultati dell'Alleanza

Premi e risultati dell'Alleanza

Le squadre di eSport più popolari devono avere un track record di vittorie. I bookmaker hanno notato quando il team di Alliance Dota 2 ha ottenuto il primo premio nel 2013 Internazionale. Hanno finito per sconfiggere gli ex campioni Natus Vincere durante la finale. Il punteggio è stato di 3 - 2. Durante la fase a gironi l'Alliance ha chiuso sul 14 - 0, un record perfetto per questa competizione. Tuttavia, hanno anche perso due volte contro Na'Vi e una contro il Team DK.

La loro performance è stata più debole l'anno successivo. L'Alleanza non è riuscita a difendere la propria corona. Hanno pareggiato all'11° posto con un record meno che stellare di 6 - 9. Di conseguenza, il loro roster è andato in pezzi e Alliance è passata ad altri tornei di gioco.

Quando Alliance si è unita alla European League of Legends Championship Series nel 2013, è arrivata terza con 16 - 12. Erano dietro ai rivali SK Gaming e Fnatic. Il giocatore Froggen è stato votato MVP per lo Spring Split. Durante i playoff sono caduti al 4 ° posto e hanno perso in semifinale contro Fnatic. Dopo il Summer Split la squadra ha chiuso con un record di 21 -7. Il loro momento clou dell'anno è stato vincere il Campionato mondiale di League of Legends dopo la vittoria per 3 - 1 contro Fnatic.

Soldi vinti

Il successo delle squadre di eSport si basa spesso sulla quantità di denaro che finiscono per ottenere nel tempo. I bookmaker di solito tengono conto di questo quando decidono le probabilità di vincita. Sin dal loro inizio, l'Alleanza ha gareggiato in oltre 360 tornei. Il montepremi totale guadagnato supera $ 6.846.000. Questo li rende una squadra di altissimo profilo a cui prestare attenzione.

La maggior parte di questi fondi è stata vinta in partite per il gioco Dota 2. In effetti, l'84% è stato accumulato. Ciò è dovuto a due cose: il gran numero di tornei Dota e l'eccezionale prestazione dei giocatori dell'Alleanza in questo titolo. Al contrario, la quantità di denaro guadagnata da altri giochi individuali è marginale. Mentre guadagna $ 115.647 da Apex Legends sembra impressionante, questo rappresenta solo l'1,70% dei premi dell'Alleanza. Recentemente il team ha ampliato la propria portata al genere di combattimento. Finora questo li ha portati a vincere $ 301.124. Questo è il 4,40% del loro totale.

Quando i giocatori prendono in considerazione tutte queste statistiche, diventa chiaro che la maggior parte dei successi di Alliance sono dovuti a un gioco: Dota 2. Pertanto lo scommettitore potrebbe voler concentrarsi su questo titolo quando fa una scommessa. Il problema è che Alliance non gareggia più negli eventi di Dota. Tuttavia, man mano che il team espande la sua portata, ciò potrebbe cambiare nel prossimo futuro.

Premi e risultati dell'Alleanza
I migliori giocatori dell'Alleanza

I migliori giocatori dell'Alleanza

Un top team di eSport è bravo solo quanto i suoi singoli giocatori. Dal momento che Alliance ha sede a Svezia ha senso che anche i loro membri migliori provengano da questo paese. Se le persone basano i criteri per il successo degli eSport sulla quantità di denaro guadagnata, i seguenti giocatori dell'Alleanza possono essere considerati i primi dieci:

  • Gustav Magnusson (s4)
  • Jonathan Berg (Loda)
  • Jerry Lundqvist (EGM)
  • Joakim Akterhall (Akke)
  • Henrik Ahnberg (ammiraglio Bulldog)
  • Simon Haag (Handsken)
  • Linus Blomdin (zoppicare)
  • Nikolay Nikolov (Nikobaby)
  • Adam Lindgren (Armata)
  • Artiiom Barshak (fng)

Gli scommettitori di eSport che sostengono questi giocatori noteranno che hanno alcune cose in comune. Hanno una vasta conoscenza del gioco e inventano tattiche per guadagnare il primo posto. A volte un giocatore verrà scelto da Alliance a causa di uno specifico set di abilità. Ad esempio, i migliori giocatori di Trackmania sono veloci e precisi nel controllare i veicoli.

I migliori giocatori di Battle Royale hanno abilità che si sovrappongono agli sparatutto in prima persona. La velocità è essenziale per coloro che vogliono competere nelle competizioni di picchiaduro. Va notato che c'è un team di gestione in Alliance che decide quali giocatori inviare a determinati tornei. Pertanto, il successo della squadra nel suo insieme è fortemente influenzato dalle loro decisioni.

I migliori giocatori dell'Alleanza
Dove e come scommettere su Alliance

Dove e come scommettere su Alliance

I migliori siti di scommesse sugli eSport daranno agli utenti l'accesso al maggior numero possibile di mercati di gioco. In caso contrario, sarà più difficile trovarne di specialisti. La buona notizia è che Alliance è un'organizzazione di eSport ben nota e mainstream. Se un allibratore ha sezioni dedicate agli eventi di videogiochi, è probabile che questa squadra sia presente.

Tuttavia, è improbabile che Alliance sia presente su questi mercati tutto l'anno. Invece lo scommettitore dovrà aspettare fino all'inizio del torneo giusto. In particolare, dovrebbero prestare attenzione agli eventi basati su Fortnite, Super Smash Bros., Apex Legends e Trackmania.

La giusta strategia di scommessa dipenderà dal gioco specifico. L'Alleanza è venerata per essere arrivata alle fasi finali dei tornei. Pertanto, il giocatore potrebbe voler aspettare fino alle semifinali. Ciò consentirà loro di guardare le prestazioni dell'Alleanza e analizzare i loro punti di forza. I giochi di battaglia reale sono sempre una scommessa rischiosa perché ci sono così tanti giocatori sulla mappa. È meglio scegliere titoli di corse perché ci sono meno variabili da considerare. Durante gli eventi di squadra, il successo di Alliance si baserà su quanto bene ogni membro si completa a vicenda.

Dove e come scommettere su Alliance