The Golden League

La Golden League è una competizione globale di eSport gestita da Elite Gaming Channel e Lord_patito. È l'evento con il punteggio più alto di Age of Empire (AoE) IV e offre più di dieci settimane di azione estenuante da parte di alcuni dei migliori giocatori di Age of Empire. Con un montepremi condiviso di $ 125.000, questo evento è considerato uno dei più grandi franchise AoE.

Questo evento, come la maggior parte dei tornei di eSport, è completamente online. La Golden League inizia con i giocatori che partecipano a due turni di qualificazione di un giorno. I giocatori che si qualificano per l'evento principale, che prevede 64 giocatori, giocano in tre round del girone. Otto dei migliori giocatori di ogni gruppo competono in un formato round-robin dopo ogni round. I migliori quattro vengono quindi scelti per i playoff del fine settimana.

A proposito di Age of Empires

A proposito di Age of Empires

L'età degli imperi è un pluripremiato gioco di strategia in tempo reale (RTS) con un'eredità decorata che dura da oltre un decennio. AoE è particolarmente identificato dal suo gameplay strategico ancorato a civiltà storiche chiave. Il titolo è diffuso in epoche storiche, dall'età della pietra ai tempi moderni. Meglio ancora, la serie cattura anche alcune creature leggendarie insieme all'antica mitologia. Anche se c'è molto da imparare dal gioco, c'è di più per divertirsi giocando.

Age of Empires è stato rilasciato per la prima volta il 15 ottobre 1997. Da allora, il marchio AoE ha venduto più di 15 milioni di copie, rendendolo uno dei titoli più popolari del genere RTS. La serie AoE è stata una forza con cui fare i conti nei giochi per PC nell'ultimo decennio. Sebbene alcuni videogiochi utilizzino alcuni dei meccanismi di AoE, nessuno corrisponde alla reputazione e alla reputazione associati all'AoE.

Gioco

L'obiettivo del gioco è consentire ai giocatori di sviluppare la propria civiltà da una manciata di cacciatori e raduni per formare un vasto impero dell'età del ferro. Per assicurarsi una vittoria nel gioco, il giocatore deve raccogliere attivamente risorse per giocare da edifici più nuovi e utilizzare tecnologie avanzate. Allo stesso modo, le risorse devono essere utilizzate con parsimonia poiché tendono a essere scarse man mano che il gioco si svolge.

In particolare, il gioco ha 12 civiltà, ognuna con attributi unici. Man mano che il gioco si svolge, i giocatori devono avanzare attraverso quattro fasi. Questi includono l'età della pietra, l'età degli utensili, l'età del bronzo e l'età del ferro. Ogni avanzamento nel gioco vede un giocatore guadagnare nuove tecnologie, armi e unità.

A proposito di Age of Empires
Lo sviluppo di Age of Empires

Lo sviluppo di Age of Empires

Come accennato in precedenza, la storia di Age of Empire risale al 1997, quando Ensemble Studios lo ha lanciato. Durante i suoi primi anni, il gioco era unico nel suo genere, combinando un mix perfetto di Warcraft e Civiltà. Sebbene questo gioco avesse dei dorso software, sono stati risolti rapidamente utilizzando le patch.

Età dell'Impero II

Age of Empire II, the Age of Kings, è stato il secondo titolo della serie, pubblicato nel settembre 1999. Sebbene questo gioco avesse molte somiglianze con il suo predecessore, aveva anche caratteristiche superiori, che lo hanno visto raccogliere numerosi riconoscimenti e premi nei circoli di gioco . Nel corso degli anni, questo titolo ha subito numerosi miglioramenti, tra cui grafica 4K, supporto Xbox Live e risultati esclusivi.

Età dell'Impero III

Nell'ottobre 2003 i fan di AoE hanno accolto con favore Age of Empires III, basato su una versione migliorata di Age of Mythology e una grafica aggiornata. L'introduzione di Home Cities come sistema di supporto per i giocatori nel nuovo mondo. Come i suoi predecessori, AOE III ha avuto alcune espansioni chiave, come War Chiefs e Asian Dynasties.

L'era degli imperi IV

Age of Empires IV, lanciato nell'agosto 2017, è attualmente l'ultima versione della serie. La versione iniziale aveva ancora parti incompiute e Age of Empire IV è stato ufficialmente rilasciato nell'ottobre 2021. Questo titolo riporta anche i giocatori al Medioevo e incorpora alcune meccaniche e caratteristiche delle serie precedenti che erano state rimosse in AoE III.

Lo sviluppo di Age of Empires
Perché la Golden League è popolare?

Perché la Golden League è popolare?

La popolarità della Golden League non può mai essere messa in discussione, con Age of Empires che attrae più di un milione di giocatori ogni mese. Come con la maggior parte degli eventi di eSport, la natura della competizione è sempre stata un'attrazione chiave verso questo gioco nel corso degli anni. Dal punto di vista dello scommettitore, l'opportunità di scommettere sui tornei di eSport di cui si è appassionati porta più divertimento ed eccitazione.

La natura universale di Tornei di eSport online è un altro motivo per cui la Golden League è in primo piano sui siti di scommesse eSports. Questi giochi sono aperti a tutti e facili da seguire tramite piattaforme di streaming sono stati fondamentali per rendere popolare la competizione.

Le scommesse sui principali tornei di eSport sono diventate mainstream. E poiché le scommesse sugli eSports sono popolari al giorno d'oggi, il numero di puntatori desiderosi di scommettere sul Golden è aumentato. Questa richiesta, a sua volta, significa che i siti di scommesse fanno di tutto per garantire che gli scommettitori abbiano "abbastanza" opzioni disponibili.

Le persone di solito seguono il loro squadre preferite o giochi quando scommetti su tornei di eSport. Quindi, questo significa che possono analizzare e piazzare scommesse informate invece di fare scelte selvagge. Man mano che sempre più persone si rivolgono a Age of Empires, il numero di eventi e le opportunità di scommettere e vincere aumenta.

Perché la Golden League è popolare?
Le squadre vincitrici e i momenti più importanti della Golden League

Le squadre vincitrici e i momenti più importanti della Golden League

Con la competizione AoE Golden League in corso, è ancora presto per fare una chiamata su chi sia il migliore della competizione. Le dieci settimane di estenuante azione dell'evento porteranno senza dubbio a un campione.

I giocatori e i fan di Age of Empires IV hanno goduto di uno spettacolo raro nel corso dei tornei. Mentre alcuni giocatori meno conosciuti sono stati in grado di ottenere alcune "vittorie inaspettate" durante la competizione, anche alcuni dei preferiti del torneo sono stati coerenti.

Mentre il torneo si concluderà il 29 maggio 2022, è facile evidenziare alcuni nomi promettenti dalla classifica. Qualcosa sui migliori tornei di eSport è che i migliori risultati sono sempre coerenti. Questo dovrebbe essere il principio guida per qualsiasi scommettitore appassionato di scommesse su campionati o tornei di eSport.

I momenti più importanti dell'AoE IV

La competizione First Age of Empire's IV, Genesis Competition di Elite Gaming Channel, si è tenuta nel 2021. I tornei hanno visto un veterano giocatore AoE con il primo premio. Il vincitore, Ørjan "TheViper" Larsen, un campione di lunga data di Age of Empires II, è emerso vittorioso nel primo evento "S-tier".

La nuova competizione ha visto sfidarsi giocatori di diverse comunità. Poiché Age of Empires IV era un'aggiunta relativamente nuova all'elenco dei tornei di eSport, questa competizione ha attirato grandi nomi da altri titoli di Age of Empire, Warcraft e StarCraft. Nonostante tutte le probabilità, TheViper, il giocatore di Age of Empires II più decorato oggi, ha comunque vinto il primo premio battendo in finale il norvegese TheMista" Bonidis.

Il successo di TheViper nei tornei è stato fondamentale per stabilire il suo status nell'Era dell'Impero IV. Tuttavia, rimane un giocatore preminente di AoE II.

Da asporto chiave

I più grandi giocatori AoE saranno conosciuti entro la fine della competizione della Golden League del 2022. Tuttavia, le competizioni di eSports sono solitamente caratterizzate da una forte concorrenza a causa delle dinamiche della competizione. Sebbene il vincitore meriti gli onori, anche un giocatore classificato quinto nella competizione può comunque essere un concorrente straordinario. Gli scommettitori che scommettono sui concorsi di eSport possono guadagnare somme sostanziali spostando la loro attenzione dal premio principale.

Durante la competizione, i giocatori sono soggetti a tutti i tipi di opzioni come il Campi di battaglia aperti, combattimento fuori meta, conclusione esclusiva, fase a gironi dei playoff, e il Final Four. In quanto tale, è senza dubbio difficile scegliere un vincitore assoluto durante le prime fasi della competizione.

Le squadre vincitrici e i momenti più importanti della Golden League
Dove e come scommettere sulla Golden League?

Dove e come scommettere sulla Golden League?

La Golden League è un noto torneo di eSport online all'interno della comunità delle scommesse. In quanto tali, i siti di scommesse eSport online coprono l'evento. Considerando che i siti di scommesse non sono uguali, alcuni bookmaker tendono a non essere all'altezza in alcune aree, specialmente nella gamma dei mercati di scommesse. Alla luce di ciò, si consiglia sempre agli scommettitori di eSports di fare qualche ricerca per determinare quale bookmaker offre la migliore copertura dei mercati delle scommesse.

Oltre alla copertura del mercato, altri fattori come la qualità delle quote, gli incentivi alle scommesse, la disponibilità di metodi di pagamento locali e la reputazione dell'allibratore contribuiscono notevolmente a influenzare la scelta di uno scommettitore.

Una volta che la domanda su quale sia il miglior sito di scommesse è stata risolta, lo scommettitore deve spostare la propria attenzione su come scommettere. Per cominciare, si consiglia ai giocatori di sfruttare le offerte del bookmaker. A causa della natura dei campionati di eSport, gli scommettitori devono adottare un approccio strategico. E questo richiede uno stile di scommessa dinamico che riduca al minimo i rischi e aiuti nella gestione del bankroll. Inoltre, gli scommettitori dovrebbero essere desiderosi di seguire le quote fornite da siti di scommesse eSport online, poiché spesso fanno luce sui probabili risultati in qualsiasi campionato o evento di eSports.

Dove e come scommettere sulla Golden League?